"C'è chi crede in dio o nel denaro. Io credo nel cinema, nel suo potere. L'ho scoperto da ragazzino, mi ha aiutato a fuggire da una realtà in cui ero infelice. È una delle forme d'arte più alte che l'uomo ha concepito. Credo nel suo futuro."
(John Carpenter)

venerdì 18 febbraio 2011

Nocturno, Halloween e John Carpenter!

Nocturno, Halloween e John Carpenter!

Segnalo con piacere il numero 102 della rivista Nocturno, attualmente nelle edicole, dove è presente una breve e positiva recensione del libro Halloween – Dietro la maschera di Michael Myers a cura di Mauro Gervasini, che ringrazio per l’occasione.

Ma, particolare ancor più interessante, è la sintesi che si viene a compiere fra un volume realizzato proprio partendo le mosse da un capolavoro di John Carpenter (nume tutelare del Nido) e il dossier stesso della rivista, dedicato al Maestro e alla sua straordinaria carriera. Del grandissimo regista americano sono passati in rassegna i tanti capolavori diretti in oltre trent’anni, dagli esordi di Dark Star all’ultimo The Ward, con dichiarazioni personali che illustrano i suoi pensieri sui singoli titoli. Un lavoro eccellente!


Collegati:

2 commenti:

Alessio G. ha detto...

Posso supporre che i tipi di Nocturno abbiano deciso di fare il dossier su Carpenter proprio in occasione dell'uscita del vostro libro. Una bella soddisfazione, complimenti!

Davide Di Giorgio ha detto...

No, non esageriamo... la coincidenza è casuale: sarà opera di quello che un altro grande regista come William Friedkin chiama "il Dio del cinema"? :-)